Mostra di Pittura Respiri di Luce di Kazuto Takegami

Mostra di Pittura Respiri di Luce

Mostra di Pittura Respiri di Luce di Kazuto Takegami 

Cose che nella fretta di tutti i giorni diamo per scontate ci fanno capire quanto sia importante l’attimo, la sensazione di stupore.

Ogni cosa attorno a noi è potenzialmente impregnata di poesia, ma spesso un velo nasconde le linee e le vibrazioni capaci di emozionare. Quando nei mesi scorsi siamo stati costretti a rimanere chiusi nelle nostre case e nei nostri quartieri, ci siamo resi conto che le piccole cose hanno una grande importanza.

In quei momenti di vita limitata, nelle brevi uscite concesse e negli attimi di riapertura, il paesaggio circostante ha preso vita in modo più vivido e la luce è entrata nei nostri polmoni. Le variazioni dei colori nella natura, così come i fili che intrecciano le relazioni interpersonali si sono fatti più evidenti e ci hanno regalato nuove emozioni.

È con questo spirito che prende vita “Respiro Luce”, personale del pittore giapponese Kazuto Takegami: un’esposizione di quadri e disegni che avrà luogo dal 22 maggio al 12 giugno 2021 presso MaGiCa.art, spazio culturale situato in Via Savona 94/A, Milano.

L’anima artistica di Kazuto è stata travolta dall’emozione della luce, che inonda di colori e crea ombre e profondità. Ogni angolo dei dintorni è esploso nella sua bellezza di essere lì, in quel momento, vivo e incoraggiante. Una bellezza sempre disponibile.

Cose che nella fretta di tutti i giorni diamo per scontate ci fanno capire quanto sia importante l’attimo, la sensazione di stupore.

L’ESPOSIZIONE

L’esposizione vanta una selezione di quadri ad olio, a tecnica mista olio-inchiostro di china e disegni a inchiostro che ritraggono la luminosità della vita che ci circonda. Colori delicati e sfumature di grigio su tela e su carta, scene quotidiane e delicate, a volte un po’ malinconiche.

PROFILO DELL’ARTISTA

Kazuto Takegami, nato nel 1970 in Giappone, dopo la laurea in pittura ad olio presso la Musashino Art University di Tokyo giunge in Italia nel 1998 grazie alla vincita di una borsa di studio offerta dal Governo Italiano. Studia a Brera e visita l’Italia e le sue bellezze di paesaggi e arti, sperimentando nuove tecniche artistiche (a fresco, ad incisione) che gli permettono di ampliare le sue conoscenze. La permanenza in Italia favorisce la crescita di interesse verso le sue origini giapponesi e inizia a disegnare come gli antichi maestri orientali, con l’inchiostro di china sulla carta. Col tempo viene a creare quasi spontaneamente una tecnica personale di fusione tra l’olio e l’inchiostro di china, con una profondità di sfumature di grigi e colori che lo caratterizza particolarmente nello scenario artistico.

Info utili

22 Maggio – 12 Giugno, presso MaGiCa.art, Via Savona 94/A, Milano

Martedì – domenica, ore 17:00 – 19:30

Ingresso gratuito esclusivamente su prenotazione all’indirizzo e-mail info@magica.art / via whatsapp al numero 375 6706094

IN OTTEMPERANZA ALLE NORME ANTI COVID E AL FINE DI GARANTIRE LA TUTELA DEI VISITATORI, L’ACCESSO ALLA MOSTRA SARÀ LIMITATO A UN NUMERO MASSIMO DI DIECI PERSONE AL GIORNO.

 

 

 

Data

22 Mag 2021 - 12 Giu 2021
Expired!

Luogo

MaGiCa.art
Via Savona 94/A, Milano
Categoria